Computer Gaming

Tutto quello che volete sapere su Tech e Hardware dalla Apu alla Zalman

Multi-GPU: con DX12 AMD e Nvidia si possono usare assieme

Posted by Eraovius on febbraio - 25 - 2015

In modo piuttosto eccitante, sono state appena rilasciate informazioni per il nuovo standard DirectX 12 che arriverà con Windows 10, che dovrebbe consentire senza problemi di utilizzare sulla stessa piattaforma, schede grafiche AMD e Nvidia. La nuova feature è chiamata Explicit Asynchronous Multi-GPU capabilities, che dovrebbe portare  in un pool tutta la potenza delle GPU in modo che tutte le GPU possano lavorare insieme su ogni fotogramma.

Tom’s Hardware, dal quale proviene l’info principale, ha detto che “Una fonte con conoscenza in materia ci ha dato alcune informazioni su un “API  non trattata [...] E questa si presume sia DirectX12. Se vi piace il software GeForce Experience di Nvidia e 3D Vision, ma desiderate utilizzare TrueAudio di AMD e FreeSync, è probabile che sarete in grado di farlo quando le DirectX 12 arriveranno. Naturalmente, se questa voce è corretta, questa è una grande notizia per noi giocatori, che non doremmo più decidere tra quali chip grafici scegliere. Se le schede AMD sono il miglior rapporto qualità-prezzo, si può acquistare una Radeon, poi in pochi mesi possiamo semplicemente mettere nuova GPU in un altro Slot aggiungendo una NVIDIA.

1854.directx12v5_w_600

Per una volta insomma, si potranno sfruttare i vantaggi della tecnologia di entrambe queste piattaforme hardware, se si desidera farlo. una sarà la scheda Master, e l’altra servirà a garantire ancora maggiore potenza. DirectX 12 è in grado di aggregare risorse grafiche, sia di elaborazione o memoria, nel modo più efficiente possibile. Non dimenticate, però, che questo non è solo utile per i sistemi con più GPU discrete, ma vedremo i benefici anche in portatili con soluzioni dual-graphics, o sistemi che eseguono APU e GPU, che saranno in grado di trarre beneficio anche dalla parte che fin’ora è rimasta dormiente. il lavoro sarà talmente sorprendente che DirectX 12 pootrebbe rendere tecnologie come SLI e CrossFire obsolete in futuro.

Dov’è la fregatura? Semplice: non bisogna dimenticare che il lavoro di ottimizzazione per la diffusione dei carichi di lavoro è lasciata agli sviluppatori e, sebbene applicare il SFR (Split Frame Rendering) dovrebbe essere un processo relativamente semplice e indolore per maggior parte degli sviluppatori

Comments are closed.

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin

Search Site

Popular Posts

Mini-tutorial: Installare Windows...

Nonostante sia una cosa del tutto semplice, capita sempre più ...

Xbox One? PS4?...

In questo periodo di paliatoni tra chi preferisce l'una o ...

I sondaggi di...

L'avvento di Windows 8 è stato una rivelazione, in meno ...

Monitor: come va...

Ho visto nel corso del tempo che molti quando vanno ...

ASUS e il...

"Mammaaaa, mi serve un nuovo Router!" "Come, quella cosa bianca quadrata ...

Twitter updates

RSS not configured

Sponsors

  • Archivio articoli

  • Tag e Argomenti