Computer Gaming

Tutto quello che volete sapere su Tech e Hardware dalla Apu alla Zalman

CM Notepal U2 Plus – Bello, fresco e portatile

Posted by Eraovius on luglio - 12 - 2013

Come spesso ribadiamo, il raffreddamento del proprio PC (Desktop o Laptop che sia) è molto importante sia dal punto di vista delle prestazioni, sia dal punto di vista della salvaguardia della longevità dei nostri componenti. Per i desktop, trovare un sistema per tenere fresco il proprio PC è tutto sommato semplice, ma il discorso cambia notevolmente in ambito laptop. Questi ultimi infatti, sopratutto quando in garanzia – e due anni sono tanti parlando dell’accumulo di polvere nelle ventole di un portatile – non possono essere aperti per pulire ventole o per cambiare la pasta termica con una più performante, rendendo necessario intervenire in altri modi.

Ecco allora che alcuni produttori hanno deciso di offrire agli utenti notebook, delle soluzioni al problema delle temperature dei propri laptop con delle piattaforme che promettono di migliorare non solo le temperature bollenti dei propri PC, ma di aumentarne il comfort.

A questo punto non possiamo non parlare di Cooler Master, e passiamo subito a presentarvi il Notepal U2 Plus, un sistema di raffreddamento notebook che aumenterà il benessere del vostro laptop e la vostra comodità nell’utilizzo, aggiungendo anche quel tocco di eleganza che non manca mai nei prodotti marchiati CM.

Iniziamo a parlare del design: minimale ed elegante, il Notepal U2 Plus, come la precedente versione, è basato su una struttura in alluminio fenestrata che permetterà non solo un raffreddamento ottimale, ma anche un’eccellente trasportabilità dello stand grazie alla leggerezza della struttura in alluminio. Le parti deputate al sostegno della struttura sono avvolte con una morbida gomma, che renderà possibile l’utilizzo del vostro laptop anche su strutture delicate, quali scrivanie costose in legno o vetro, senza pericolo di rovinare queste ultime.

Nero, leggero ed elegante, lo stand aumenta la praticità e l’ergonomia del vostro portatile grazie all’angolo di inclinazione ben studiato da Cooler Master e ai piedi in gomma del Notepal, che sono studiati per essere dei pratici avvolgicavi per dire addio ai fastidiosi fili aggrovigliati sulla vostra scrivania.

La fascia elastica che troviamo in dotazione, inoltre, trasformerà lo stand in una pratica valigetta, che vi consentirà di trasportare semplicemente il vostro portatile senza bisogno di borse o sleeve. Grazie alla robustezza della struttura, il Notepal U2 Plus può fungere da esoscheletro per il vostro laptop durante i lunghi viaggi in cui si renda necessario tenere il laptop dentro una borsa.

Incluse, ovviamente, ci sono due belle ventole da 80×80 mm, da collegare via USB al notebook, indipendenti e posizionabili in qualunque punto della struttura: sarà quindi possibile migliorare la dissipazione del calore generato dal notebook, focalizzando il raffreddamento sulle zone più sensibili al surriscaldamento (CPU e GPU, HDD o Chipset della mobo, etc.). Le ventole sono inoltre ben protette (a prova di urti) e godono anch’esse di un design elegante; la loro incredibile silenziosità ci ha perfino fatto venire qualche dubbio sul loro valore prestazionale, così ci siamo lanciati in qualche prova.

Benchmark con Notepal U2 Plus

Per essere sicuri del valore del Notepal U2 Plus, abbiamo esaminato la sua prestazione con 3 tipi diversi di portatile: un Acer Aspire One (netbook), un portatile con un Hardware più “anziano” (Athlon64 X2) e un portatile DELL dotato di processore i7 che generalmente ha sempre dato del filo da torcere a qualsiasi sistema di raffreddamento.

Il primo bench l’abbiamo effettuato col netbook, un Aspire One dotato dei nuovi processori APU C60 con iGPU e abbiamo provato vari programmi di bench, ma vi riporteremo quelli coi risultati “più bollenti”, ovvero quelli eseguiti con IBT – Intel Burn Test – con e senza l’ausilio del nostro NotePal U2 Plus.

Idle: computer a riposo

Full Load: carico del processore massimo, con IBT

Come si evince dal grafico, il  risultato  che emerge col netbook sullo stand di raffreddamento è abbastanza deludente, probabilmente per via della base completamente chiusa del netbook in questione, e il Notepal U2 Plus ci fa risparmiare circa 1 grado in Idle, e soli 4 gradi in full load con IBT; insomma, con netbook di questo tipo, avere una base come il Notepal è utile per l’ergonomia, ma piuttosto inefficace in termini di raffreddamento.

La situazione cambia decisamente con un laptop dalle normali fattezze, ovvero un comune laptop Acer (15″) con base fenestrata che accoglie col sorriso l’ausilio del nostro U2 Plus: in questo caso infatti, abbiamo circa 6-7° di differenza in idle, che diventano 11° di differenza in full load del processore! Il nostro Notepal qui è stato piuttosto incisivo, e può fare la differenza tra un pc che avrebbe naturalmente una vita breve per temperature eccessive e lo stesso pc con una lunga egemonia. Anche nell’utilizzo medio abbiam rilevato una differenza:  il portatile è passato da una media di 61-62° nell’utilizzo normale (Word, Chrome) a circa 54-55°, quindi dimostrando che il notepal funzioni anche nel daily use.

Di seguito invece, il bench di un PC della DELL da 17″ (il formato massimo supportato dal Notepal U2 Plus) con problemi di raffreddamento notevoli, che purtroppo non abbiam potuto aprire per non invalidare la garanzia. Questo è uno dei casi in cui si ripone nel Notepal una grossa speranza.

Il nemico era tosto, ma il Notepal ha combattuto bene anche in questo frangente: con le ventole posizionate sotto Chipset e CPU, siam riusciti a rinsavire di circa 6-7 gradi in Idle e di 9° circa in Full Load, limitando l’inevitabile bollitura della CPU in questione.

In tutti e tre i casi, i Bench che vi abbiamo riportato sono stati effettuati partendo da PC spento e freddo e con una T esterna di circa 29-30°; posizionando il portatile sul Notepal U2 Plus da spento, si ottengono i risultati migliori. Lo stand di Cooler Master infatti, funge bene come limitatore di alte temperature se si parte da pc spento e freddo; abbiam anche provato a posizionare i pc già “accaldati” sullo stand: in questo modo, i risultati sono meno evidenti perchè si parte con un pc già caldo, e si deve sperare che il Notepal Plus riesca a raffreddarlo mentre è già in uso (e magari già bollente). E se avete un clima come il nostro, dove la temperatura esterna è già di 30°, le difficoltà sono notevoli.

Per una prestazione massima quindi, consigliamo il collegamento del Notepal U2 Plus prima dell’accensione del portatile.

Valutazioni:

Design: 8.5 – Veramente solido e ben realizzato, nonchè bello a vedersi.

Peso: 8 – Soli 600g per un compagno di viaggio ideale.

Efficacia: 8.5 – Prestazioni ottime, riesce a mantenere il pc più fresco di parecchi gradi!

Qualità/Prezzo: 9 – Aggirandosi sui 25€, possiamo ritenerlo una delle scelte migliori anche tra la concorrenza.

 

Ringraziamo vivamente Cooler Master per la disponibilità ed il sample inviatoci per la recensione ;) Un grazie da parte di tutto lo Staff ComputerGaming!

Categories: Laptop, Recensioni Hw

2 Responses so far.

  1. Greencat scrive:

    Vorrei fare una domanda: le ventole si fissano sull’alluminio direttamente?Se sì come immagino per logica, come si fissano?Sono calamitate?

    • Profile photo of Eraovius Eraovius scrive:

      Nessuna calamita: le ventole si ancorano mediante dei denti di fori della placca di alluminio, che si dispongono calcando un tasto che fa capo ad una molla: calcandolo, si riposizionano i denti che entrano nei fori della base di alluminio forata facendo sì che le ventole rimanengano ancorate per via della pressione esercitata dalla forza di ritorno allo stato di equilibrio della molla. Abbiam aggiunto anche una foto proprio per rispondere alla tua domanda ;) Grazie del commento che è stato molto utile!

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin

Search Site

Popular Posts

Mini-tutorial: Installare Windows...

Nonostante sia una cosa del tutto semplice, capita sempre più ...

Xbox One? PS4?...

In questo periodo di paliatoni tra chi preferisce l'una o ...

I sondaggi di...

L'avvento di Windows 8 è stato una rivelazione, in meno ...

Monitor: come va...

Ho visto nel corso del tempo che molti quando vanno ...

ASUS e il...

"Mammaaaa, mi serve un nuovo Router!" "Come, quella cosa bianca quadrata ...

Twitter updates

RSS not configured

Sponsors

  • Archivio articoli

  • Tag e Argomenti