Computer Gaming

Tutto quello che volete sapere su Tech e Hardware dalla Apu alla Zalman

Nvidia sostiene il free-to-play: PlanetSide2

Posted by Eraovius on marzo - 12 - 2013

Il gaming basato sul free-to-play, ovvero giochi sostanzialmente gratuiti dove è possibile acquistare oggetti e potenziamenti con crediti o denaro reale, si stà diffondendo così tanto che attualmente coinvolge oltre 250 milioni di gamers, con un ammontare di olre 14 miliardi di ore di gameplay.

In tutto questo, secondo un sondaggio di Steam, oltre 36 milioni di utenti non sarebbero adeguatamente aggiornati, a livello hardware s’intende, per potersi godere appieno l’esperienza di gioco.

Questo ha spinto un colosso come Nvidia a prendere la palla al balzo, con una nuova iniziativa volta a tutti i gamer che intendono  effettuare a breve un upgrade del proprio PC, con l’acquisto di una nuova scheda video.

Nvidia offre una grandiosa offerta a coloro che acquisteranno le schede GeForce GTX (purchè si scelga almeno una scheda grafica di fascia media come GTX650 o superiore), e il prestigioso acquirente riceverà fino a 110 euro in crediti, da utilizzare in uno dei tre titoli proposti con partnership Nvidia, ovvero: Planetside 2, World of TanksHawken e la promozione sarà effettuata con l’acquisto delle VGA Nvidia presso gli shop convenzionati, che per l’Italia sono Eprice e gli amici di Next H&S, che hanno sempre favolose offerte.

Dopo aver visto l’articolo Nvidia implementa il PhysX. Vediamolo in Hawken, possiam ben dire che Nvidia non stia tralasciando la sua tecnologia proprietaria, il PhysX che si rivela grandioso anche in PlanetSide 2.

 

Prodotto da Sony Online Entertainment, PlanetSide 2 riprende la struttura e le feature del primo episodio della serie per proporci un FPS MMO di grande spessore, in grado di coinvolgere migliaia di giocatori. Che PlanetSide 2 sia uno dei free to play del momento è evidente sia dal fatto che i server sono sempre ampiamente popolati che vi butteranno in epiche battaglie con centinaia di giocatori atti a vedere un po’ di sangue nemico.

Tre le fazioni in campo: Terran Republic, un governo militare che impone ai propri cittadini la coesistenza pacifica; New Conglomerate, un gruppo di ribelli e combattenti per la libertà che si contrappone al regime della repubblica; Vanu Sovereignty, una fazione che crede nel valore di un’antica tecnologia perduta.

Il gameplay implica la conquista e la gestione di territori e risorse sul pianeta di Auraxis, e la conquista di una base può durare ore, (addirittura giorni!) se la fazione avversaria è ben organizzata. Sia chiaro, nuovi giocatori possono unirsi alla partita ad ogni momento, al massimo se privi del necessario armamentario saranno sforacchiati un po’ prima del previsto…

Il titolo è assolutamente ben realizzato e con una fisica di gioco incredibile, che vi farà prfino tenere conto di vento e forza di gravità quando sparerete razzi o colpi da cecchino oltre una certa distanza.

Il PhysX è protagonista anche stavolta, e rende anche questo titolo incredibilmente realistico aggiungendo frammenti, luci ed esplosioni per un impatto grafico che sembra uscire dallo schermo, sottolineando anche il fantastico lavoro del Team Nvidia

 

Il gioco è scaricabile e giocabile gratuitamente dalla piattaforma Steam (clicca qui per scaricare il gioco) che provvederà anche all’installazione dell’ultima versione dei driver PhysX di Nvidia sul vostro PC.

 

Ricorda di regalarci un “Mi piace” se hai gradito l’articolo ;)

Categories: Gaming&Games

Comments are closed.

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin

Search Site

Popular Posts

Mini-tutorial: Installare Windows...

Nonostante sia una cosa del tutto semplice, capita sempre più ...

Xbox One? PS4?...

In questo periodo di paliatoni tra chi preferisce l'una o ...

I sondaggi di...

L'avvento di Windows 8 è stato una rivelazione, in meno ...

ASUS e il...

"Mammaaaa, mi serve un nuovo Router!" "Come, quella cosa bianca quadrata ...

Monitor: come va...

Ho visto nel corso del tempo che molti quando vanno ...

Twitter updates

RSS not configured

Sponsors

  • Archivio articoli

  • Tag e Argomenti